Gruppo Sportivo Piana-Botta

 

 

racchetta
Referente:

Locatelli Vincenzo: 3331105250

 

 

 

ATTIVITA'

  • Corsi estivi di tennis per ragazzi e adulti
  • Torneo di tennis

LA STORIA

La prima edizione del torneo di tennis a.m. Adolfo Locatelli risale al settembre 1996 quando il figlio Vincenzo, spinto dalla passione ereditata dal padre per questo sport, coinvolge l’amico di sempre Demis Perico nell’organizzazione di un torneo parrocchiale aperto ai giovani del paese. La finale si disputa tra il ventenne Giuseppe Madona che ha la meglio sulla tredicenne Carla Agazzi. L’anno successivo cadono i limiti di età e provenienza e il torneo apre le porte ad adulti originari della parrocchia e non. Vince Giuseppe Zeni di Verdello contro Renato Sala, che poi bissa il successo l’anno successivo battendo Giorgio Posca. Nel 1999 ha inizio l’epoca di Luigi Ferrari di Capriate, il quale vince 4 edizioni consecutive, battendo per due volte Giuseppe Zeni e due volte Filippo Ferreri.

Nel 2003, per innalzare il livello di qualità di un torneo che stava riscuotendo sempre più successo presso gli appassionati di Sotto il Monte e paesi limitrofi, l’invito a parteciparvi raggiunge tennisti classificati dell’Isola e dintorni. In quell’estate vince Christian Salini di Treviglio ma si distingue il suo avversario di finale, Marco Morganti, giovane e promettente istruttore di Trezzo d’Adda che disputerà altre cinque finali, aggiudicandosene tre: nel 2004 contro Luigi Ferrari, nel 2006 e nel 2008 contro l’amico Luca Pesenti. Le sconfitte invece risalgono al 2005 per opera di Pesenti e nel 2009 per mano di Simone Bartoli. Nel 2007 il torneo viene vinto da Luca Mazzoleni di Carvico che si aggiudica una facile finale contro Francesca Agazzi, ex campionessa italiana di terza categoria e maestra ufficiale del corso ragazzi organizzato da un paio di anni a questa parte negli spazi messi a disposizione dal comune di Sotto il Monte e dalla Parrocchia della Botta.

All’ultima edizione disputata (la quindicesima) nel luglio 2010 hanno preso parte 60 tennisti suddivisi in 5 tabelloni. Il tabellone femminile è vinto da Nicoletta Colombi, mentre i tabelloni dei classificati NC se li aggiudicano Renato Sala e Darwin Sangalli. Il titolo di miglior giocatore di 4a categoria viene vinto dal redivivo Luigi Ferrari, il quale passa agli annali per la sua dodicesima partecipazione consecutiva. Il tabellone dei campioni viene ancora una volta vinto da Marco Morganti che batte il compagno d squadra Riccardo Pennati.

Nato dalla riconoscenza di un figlio verso il padre per avergli trasmesso l’amore per uno sport bello e pulito come il tennis, il torneo si trasforma in pochi anni da timida manifestazione sportiva circoscritta all’ambito parrocchiale ad uno dei tornei più ambiti del circuito dell’Isola richiamando affezionati amatori e valenti campioni.

 

GALLERIA FOTOGRAFICA

   
Privacy | Cookie Policy | Note Legali | Copyright © 2018 | powered by Proximalab s.a.s. & CoriWeb s.r.l. & XSeo
Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Web Content Accessibility Guidelines Conformance Bussola della Trasparenza Report