5 Aprile 2020

Cari concittadini,
neanche con l'avvicinarsi della Santa Pasqua le misure per contenere il contagio possono essere attenuate. I cimiteri verranno chiusi al pubblico e non sarà possibile entrare per far visita ai defunti. La cura delle tombe e dei loculi verrà comunque assicurata da alcuni volontari, nel rispetto di tutte le norme igienico-sanitarie nonché della sfera privata e personale delle sepolture. Laddove necessario, verranno eseguite piccole opere di pulizia e saranno rimossi i fiori appassiti. Sui cancelli dei tre campisanti verranno appesi dei rami d'ulivo e la preghiera che alleghiamo qui sotto.
La vicinanza della cittandanza ai suoi defunti, che in questo momento non può che essere “virtuale”, verrà resa un po’ più concreta da questo gesto, piccolo ma significativo.

5 aprile 2020,
L'Amministrazione comunale

AllegatoDimensione
PDF icon Preghiera sul cancello dei Cimiteri106.78 KB