Il Decreto Legislativo n. 78/2015 recante "Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali", convertito dalla Legge n. 125 del 6 agosto 2015, ha introdotto la nuova CARTA D'IDENTITA' ELETTRONICA (C.I.E.) con funzioni di identificazione del cittadino. La nuova Carta d’Identità elettronica è realizzata in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito e dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza (RF) che memorizza i dati del titolare. E' prevista anche la facoltà del cittadino maggiorenne di indicare, ai sensi dell'art. 3 del T.U.L.P.S. emanato con regio decreto n. 773/1931, il consenso o il diniego alla donazione di organi e/o tessuti in caso di morte. La C.I.E. può essere utilizzata anche per richiedere un'identità digitale sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). 

LA CARTA DI IDENTITÀ ELETTRONICA SOSTITUISCE LA CARTA DI IDENTITÀ CARTACEA.

 

  • Carta d'identitità elettronica:

Viene rilasciata solo su appuntamento per i residenti di Sotto il Monte Giovanni XXIII utilizzando il seguente link: https://agendacie.interno.gov.it.

Nel caso di impossibilità di fissare l’appuntamento on line, il cittadino potrà telefonare al numero 035.791343 int. 2.

- Informativa C.I.E.

- Modello assenso al rilascio della C.I.E. a persona minorenne    

 

  • Carta d'identità cartacea:

    Solo per i seguenti casi, di reale e documentata urgenza, è possibile il rilascio del documento cartaceo:

    - salute, viaggi, consultazione elettorale, partecipazione a concorsi o gare pubbliche, cittadini iscritti all'A.I.R.E.

- Modello di richiesta rilascio carta d'identità cartacea solo per motivati casi di reale e documentata urgenza